Enzo Miccio ci conduce in un viaggio nel mondo della biancheria per la casa e dei complementi d’arredo.

Curiosità, tradizioni che si rinnovano, nuovi trend e suggerimenti su come personalizzare gli ambienti della casa.

Enzo Miccio, portavoce per eccellenza di stile e bon ton e secondo classificato del seguitissimo adventure game Pechino Express, è stato protagonista di una serie di video-pillole all’interno dello showroom Carillo Home, portando il suo mondo, glamour e patinato, tra la biancheria per la casa e i complementi d’arredo.

In un tempo in cui trascorriamo più tempo in casa e viviamo a pieno gli ambienti domestici, Miccio, con la sua verve, brillante e coinvolgente, ha raccontato i diversi aspetti dell’arredare e rinnovare casa, dalla biancheria da letto agli abbinamenti della zona giorno, fino alle tende, da scegliere ed utilizzare come vero e proprio complemento d’arredo.
In ogni “puntata” un argomento diverso, sviluppato tra aneddoti, racconti e naturalmente consigli, scaturiti dalla sua esperienza professionale, ma anche personale.

Tra questi gli abbinamenti per la zona notte, che fra tessuti e complementi, devono essere scelti e studiati secondo il proprio carattere e la propria personalità, come un abito, un accessorio, un paio di scarpe: “L’arredamento tessile deve cambiare con te, perché tu sei casa. Il suggerimento è variare dunque il letto come il guardaroba, in base alla stagione e anche all’umore, ma mai mescolare più di tre ingredienti. Attenzione a non sbagliare, bisogna avere gusto ed essere super-bravi nella scelta” sottolinea Enzo.

Le tendenze della Primavera/Estate 2020 vedono un intramontabile blu come il colore dell’anno, ma perfetto da abbinare a nuance della terra, bruciati, giallo chartreuse, il classico bianco e tessuti come lino, cotone, percalle, in tinta unita o fantasie jungle, floreale, piuttosto che a righe, caratteristiche delle collezioni dei brand Riviera e Reevèr.

“Ognuno deve metterci del suo: il vero lusso è stare bene nella propria casa.”

Focus anche sul corredo nuziale, una bella usanza, tramandata di generazione in generazione, che purtroppo si sta un po’ perdendo in alcune zone d’Italia. Enzo Miccio conclude dicendo:

“È importante recuperare queste antiche tradizioni e non abbandonarle, evolvendosi nel tempo senza dimenticare le proprie radici, cosa in cui la Angelo Carillo & C. si impegna costantemente.”

Una vera e propria miniera d’oro insomma, per chi è in cerca di consigli sulle nuove tendenze o è semplicemente incuriosito dal fascino del suo mondo, che racconta con vera competenza ed un tocco di leggerezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *